Crea sito

Tag: Pasqua

Il silenzio degli innocenti a Pasqua

Autore: liberospirito 22 Mar 2016, Comments (0)

pasqua

Mancano oramai pochi giorni alla domenica di Pasqua. Tra le tante usanze legate a questa ricorrenza c’è il consumo dell’agnello pasquale. In Italia, a Pasqua, centinaia di migliaia di agnelli e capretti vengono macellati, per poter finire sulle tavole imbandite. Sebbene nella nostra società la sistematica uccisione degli animali è una triste pratica quotidiana, in questo caso assume un connotato ancora più perturbante in quanto legato a una festa religiosa. Anche se, di tanto in tanto, capita di sentire qualche voce controcorrente. Ad esempio, l’arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, Michele Castoro, ha di recente pubblicamente dichiarato che “la Pasqua cristiana non ha nulla a che fare con la strage di milioni di agnellini“, aggiungendo che, chi ha davvero a cuore il bene del Creato, non può che prodigarsi affinché “questa mattanza abbia fine, non avendo nulla a che fare con la celebrazione della Pasqua cristiana“.

A questo proposito riportiamo sotto la dichiarazione delle Chiese Tedesche Evangeliche, pronunciata a Clamberg nel 1988, con l’augurio che alle parole possano seguire fatti concreti:  Noi confessiamo davanti a Dio creatore degli animali e davanti ai nostri umani compagni che abbiamo fallito come cristiani perché abbiamo dimenticato gli animali nella nostra fede. Abbiamo tradito la missione di Gesù e non abbiamo servito i nostri fratelli ultimi, gli animali. Come pastori abbiamo avuto paura di dare spazio agli animali nelle nostre chiese, come chiesa siamo stati sordi al genere in travaglio a motivo del maltrattamento, dello sfruttamento dei nostri fratelli animali”.